Algeria

{bu_dot.gif} Cementerie Cementerie

Buzzi Unicem ha individuato il mercato algerino come possibile area di sviluppo, tenuto conto delle potenzialità della domanda interna e dei bassi costi di produzione (in particolare energia e lavoro). Nell'ambito del programma di privatizzazioni promosso dal governo locale, nel mese di gennaio 2008 abbiamo formalizzato l'acquisto del 35% di due società algerine, proprietarie rispettivamente della cementeria di Hadjar Soud (situata a circa 30 km da Annaba) e di Sour El Ghozlane (situata a circa 130 Km a sud di Algeri). La capacità complessiva dei due impianti è superiore a 2 milioni di tonnellate di cemento.

Nei primi mesi del 2012 è scaduto l'accordo sulla governance stipulato con lo Stato algerino, socio di maggioranza, che assegnava a Buzzi Unicem la responsabilità di gestire le attività operative di tali unità.

L’Algeria presenta interessanti prospettive per l’industria del cemento e per la costruzione in generale. Il Paese inoltre, notoriamente dispone di vaste risorse energetiche. A loro volta le unità produttive partecipate da Buzzi Unicem possiedono copiose riserve di materia prima, impianti adeguati ed una redditività caratteristica elevata.

Société des Ciments de Hadjar Soud
Route Nationale 44 Bekkouche - Lakhdar
Daira de Ben Azzouz, Wilaya de Skikda
Tel. +213 38 77 64 03
Fax +213 38 77 97 24

Société des Ciments de Sour el Ghozlane
Col de Beouche
Daira de Sour el Ghozlane, Wilaya de Bouira
Tel. +213 26 96 64 51
Fax +213 26 96 61 27