I falsi miti

Consigliamo di porre una certa attenzione verso ciò che si potrebbero definire come “falsi miti”, ovvero informazioni falsate, che circolano attraverso i media e i social network, e che spesso attirano l’attenzione del lettore, presentando una patina di verosimiglianza con la realtà.

Spesso questi “falsi miti” s’incentrano sulla gestione e sull’uso efficiente delle risorse, sulla sostenibilità o meno di alcuni processi, sulla produzione del cemento o sulla “cementificazione”, nonché sugli aspetti a questi correlati, contribuendo a condizionare negativamente l’opinione pubblica e le decisioni degli Amministratori.

Ricordando che cemento e “cementificazione”, pur avendo la medesima radice rappresentano due mondi completamente distinti, essendo il primo un prodotto, con la sua produzione  e le sue applicazioni, mentre il secondo l’uso improprio e indiscriminato di ciò che è il materiale più impiegato sulla terra dopo l’acqua, abbiamo creato questa sezione dove desideriamo precisare tecnicamente, in maniera chiara ed esaustiva, alcuni dei preconcetti che quotidianamente cerchiamo di rappresentare ai nostri stakeholder.