Elementi Navigazione

06 agosto 2019

On line la nuova sezione “I falsi miti”

I “falsi miti” corrispondono a informazioni falsate che circolano tipicamente attraverso i media e i social network e che spesso attirano l’attenzione dei lettori perché presentano una patina di verosimiglianza con la realtà.
Spesso questi “falsi miti” s’incentrano sulla gestione e sull’uso efficiente delle risorse, sulla sostenibilità o meno di alcuni processi, sulla produzione del cemento o sulla “cementificazione”, nonché sugli aspetti a questi correlati, contribuendo a condizionare negativamente l’opinione pubblica e le decisioni degli Amministratori.
In questa nuova sezione (www.buzziunicem.it/i-falsi-miti) abbiamo voluto porre l’attenzione sul fatto che cemento e “cementificazione”, pur avendo la medesima radice, rappresentano due mondi completamente distinti, essendo il primo un prodotto, con la sua produzione e le sue applicazioni, mentre il secondo l’uso improprio e indiscriminato di ciò che è il materiale più impiegato sulla terra dopo l’acqua.
È doveroso da parte nostra precisare tecnicamente, in maniera semplice, chiara ed esaustiva, alcuni dei preconcetti che quotidianamente cerchiamo di rappresentare ai nostri stakeholder.