Elementi Navigazione

25 settembre 2019

Progetto LORCENIS per lo sviluppo di calcestruzzi ad elevata durabilità

Attraverso lo sviluppo e la continua ottimizzazione di calcestruzzi avanzati, la ricerca nel settore dei materiali da costruzione intende contribuire alla realizzazione di infrastrutture a ridotto impatto ambientale. I calcestruzzi cosiddetti avanzati consentono di raggiungere elevate prestazioni fisico-meccaniche e di allungare la vita utile di esercizio delle infrastrutture, aumentandone la durabilità del materiale.  La durabilità rappresenta, infatti, uno tra i criteri fondamentali su cui si basa la progettazione di un’infrastruttura sostenibile. L´estensione della durabilità è possibile grazie alla progettazione di calcestruzzi in grado di contrastare il degrado dovuto alle condizioni ambientali quali la corrosione da indotta carbonatazione, causata dalla presenza di cloruri in ambiente marino e non, l´attacco di cicli gelo e disgelo o quello chimico derivante da sostanze nel terreno o da processi industriali.  Un miglioramento della qualità del materiale determina una riduzione degli interventi di manutenzione, un utilizzo efficiente delle risorse e una maggiore sostenibilità´. 
Con il progetto LORCENIS, a cui partecipa attivamente la nostra funzione R& S, si intende sviluppare calcestruzzi avanzati funzionali ad elevata durabilità per la costruzione  di infrastrutture per tecnologie esistenti ed emergenti nell’esplorazione di risorse energetiche rinnovabili. Tali calcestruzzi saranno esposti a condizioni ambientali estreme, poiché installati in zone artiche o desertiche, lungo le coste o in profondità marine.
  
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.lorcenis-eu.com e a leggere l'articolo pubblicato su Portland 76 (www.buzziunicem.com/portland)