Sociale

Stabilimento di Vernasca, Progetto "Costruire salute", il piano regionale dell'Emilia Romagna sulla prevenzione

La promozione della salute e della prevenzione rappresentano dei fattori di sviluppo della società e di sostenibilità del welfare.

Per tale ragione Buzzi Unicem ha aderito al progetto Costruire salute, adottato dalla regione Emilia Romagna, consapevole del fatto che intervenendo su fattori quali la corretta alimentazione, la riduzione del consumo di alcolici e l’eliminazione del fumo di tabacco, si possano prevenire effetti negativi sulla salute.

Stabilimento di Augusta, Progetto Futuro Solare Onlus

L’associazione Futuro Solare Onlus ha partecipato all’Open Day "Family & Friends" che si è svolto il giorno 30 settembre 2017 presso il nostro Stabilimento di Augusta (SR). In tale occasione l’associazione ha presentato un progetto di auto solare “low cost”, realizzata attraverso la collaborazione di un gruppo di tecnici del territorio che si sono ritrovati per questo importante programma.

Buzzi Unicem ritiene fondamentale promuovere la ricerca sulla mobilità che passa attraverso lo sfruttamento delle energie rinnovabili come quella solare.

Educativo

Stabilimento di Vernasca, Workshop di formazione/informazione per insegnanti e genitori sul cyberbullismo

Il giorno 18 marzo 2017 si è svolto presso il teatro comunale di Lugagnano Val d’Arda l’evento Odissea nel web – Viaggio tra la bellezza e i pericoli di internet a cura della Professoressa Silvia Fontana e la Scuola Secondaria di I Grado del paese.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Buzzi Unicem ed il progetto Generazioni connesse per promuovere una campagna di sensibilizzazione e di formazione sulle tematiche legate ai processi di comunicazione che avvengono via web, il tutto passando attraverso il coinvolgimento diretto dei giovani.

Culturale

Casale Monferrato, Il Cemento nell'Identità del Monferrato Casalese

Il Cemento nell'Identità del Monferrato Casalese, associazione culturale senza fine di lucro nata nel 2006, è composta da istituzioni pubbliche, aziende private e singoli cittadini, ed ha per scopo la conoscenza, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio industriale lasciato in eredità al nostro territorio dall'industria dei leganti (calce e cemento).

L’Associazione è attiva in diversi progetti di collaborazione scientifica con il Politecnico di Torino, Facoltà di Ingegneria e Architettura, mirati alla schedatura completa di tutte le presenze sul territorio legate all'industria cementiera (edifici, oggetti, manufatti, cave) e alla selezione dei manufatti e dei siti meritevoli di essere conservati, valorizzati, riutilizzati, al fine di rendere leggibili sul territorio e visitabili le tracce di questa storia, attivando così attraverso gli enti locali una nuova forma di turismo culturale e di godibilità del Monferrato Casalese.

Essa appoggia inoltre iniziative culturali e rassegne, atte a riproporne in forma artistica e documentaria la testimonianza diretta, in stretto e continuo contatto con l’Archivio Storico Buzzi Unicem, che ha raccolto tutte le pubblicazioni succedutesi sull'argomento nella nostra zona, a partire dagli ultimi anni del 1800. L’archivio è memoria per chi non ha vissuto direttamente questa fase di trasformazione del Monferrato, da agricolo a industriale, per poter mantenere vivi i contorni delle vicende umane e sociali, l’originalità delle scoperte tecnico-scientifiche e i profili dei protagonisti del tempo.

Buzzi Unicem è socio istituzionale dell’Associazione.

Sportivo